Il modo pigro per BORSE DELLA SPESA DI PLASTICA

Per decenni le aziende hanno utilizzato il sacchetto della spesa come mezzo per il marchio, aumentare la consapevolezza del prodotto e altri scopi di marketing. In passato potevamo vedere questo strumento di marketing in azione quotidianamente al supermercato, dove su ogni borsa era stampato il logo del negozio.

Questo a sua volta costituisce un’ottima pubblicità per questo negozio, ed è una pratica comune che vediamo ancora ogni giorno, ma il mezzo stesso; la borsa della spesa è cambiata. borse in tnt Con un numero sempre maggiore di negozi che passano dalle borse della spesa usa e getta a quelle riutilizzabili, le opportunità per le borse della spesa come strumento di marketing sono aumentate notevolmente.

Laddove il marketing attraverso altri canali come la televisione, la radio o persino Internet può costare migliaia se non milioni di dollari, usare le borse della spesa è un mezzo relativamente economico per raggiungere lo stesso pubblico di destinazione a una spesa molto inferiore.

Con l’introduzione della borsa riutilizzabile in polipropilene intrecciato (PP), questo concetto è diventato molto più economico, pur rimanendo altrettanto efficace, se non più efficace, come strumento di marketing. La parola chiave in questo concetto è la durevolezza.

Poiché le persone possono utilizzare più e più volte le borse della spesa riutilizzabili, si raggiunge lo stesso pubblico per scopi di branding e marketing come con le borse della spesa usa e getta, utilizzando solo molto meno borse della spesa, il che riduce le spese per la stampa di loghi, nomi di prodotti o nomi di marca sulle borse tessute.

Un altro vantaggio dei sacchetti per la spesa riutilizzabili in polipropilene tessuto è il fatto che in realtà sono più economici da produrre, quindi le aziende stanno cercando un doppio risparmio. Risparmiano sui costi quando acquistano borse riutilizzabili all’ingrosso e risparmiano ancora sulle spese, perché ne hanno bisogno di meno se acquistassero i classici sacchetti della spesa usa e getta.

Ogni produttore di borse della spesa tessute può testimoniare che le borse della spesa in polipropilene intrecciate sono flessibili quanto il normale tipo di borsa della spesa usa e getta. Possono essere prodotti in qualsiasi forma, dimensione o colore e, proprio come la varietà usa e getta, il materiale è adatto per la stampa.

Quando si tiene conto del fatto che le borse della spesa in polipropilene intrecciato sono anche più rispettose dell’ambiente, non c’è davvero alcun motivo per non effettuare il passaggio e sostituire tutte le borse della spesa usa e getta e le buste della spesa per questa versione più resistente ed economica.

Con tutti i vantaggi di cui sopra in mente, e nessun vero svantaggio di cui parlare, è difficile credere che ci siano ancora negozi là fuori che offrono la borsa della spesa usa e getta inquinante. Fortunatamente anche i governi lo hanno riconosciuto e molti paesi stanno ora implementando programmi per sponsorizzare e promuovere l’uso di borse della spesa in polipropilene intrecciato, al fine di motivare i proprietari dei negozi a fare il passaggio.

Che il coinvolgimento del governo funzioni può essere visto osservando l’aumento della domanda di borse per la spesa in polipropilene intrecciato su base annuale. Da quando è stato introdotto questo tipo di shopping bag riutilizzabile, la produzione e la domanda del prodotto sono aumentate e per ora sembra che questa tendenza sia destinata a rimanere almeno per alcuni anni a venire.